5 motivi per cui dovreste fare volontariato

Alcuni studi affermano che il motivo per cui il numero di persone che si occupano di volontariato è in diminuzione si trova nella situazione economica che stiamo vivendo. Le persone si preoccupano di più di trovare un lavoro fisso e ben retribuito e non hanno poi il tempo di occuparsi di altre attività. Comunque il volontariato non è un’attività da trascurare e i motivi che giustificano il tempo e il denaro speso sono tanti.

Ecco 5 motivi perché è importante fare volontariato:

  1. I volontari vivono più a lungo e sono più sani

I volontari sono più sani e felici. Infatti, con il passare del tempo, il volontariato risulta avere maggiori benefici per la salute rispetto alla dieta alimentare e all’allenamento fisico. Le persone di una certa età che si occupano di volontariato rimangono sempre più attive e dimostrano uno stato di benessere generale migliore.

  1. Rapporti più stretti

Indipendentemente dai social media, le persone si sentono più sole che mai prima. Le reti sociali sono la soluzione ideale per relazionarsi con altre persone, però non servono per creare nuove relazioni durature.  Trovare un punto in comune con le altre persone aiuta a creare rapporti più stretti e impiegarsi insieme per proteggere una causa. Il volontariato offre la possibilità di creare nuove amicizie “reali”. Per di più, i bambini che vedono i loro genitori occuparsi di volontariato sono più proponesi a fare volontariato in futuro.

  1. Carriera

Le persone che si occupano di volontariato spesso entrano in contatto con altre persone che le possono aiutare a cambiare carriera e trovare una professione più adatta a loro. Entrare a far parte di un’organizzazione o altra attività come volontario, aiuta ad acquisire conoscenze che servono a migliorare anche la propria professione.

  1. Volontariato e società

Molte imprese e organizzazioni sono alla ricerca di persone da affiancare in modo da ampliare e migliorare i loro servizi. Queste organizzazioni cercano di aiutare in qualsiasi modo la società nella quale vivono. Avete mai sentito del Progetto Borgen? Questo progetto fa parte di una campagna che ha come scopo principale quello di combattere le molteplici realtà di povertà ancora esistenti in tutto il mondo. Perché questo progetto e tanti altri possano funzionare e aiutare veramente le persone che ne hanno bisogno, si deve poter contare su volontari con diverse nazionalità che collaborano per creare una realtà migliore e più positiva.

  1. Avere un obiettivo da raggiungere

Anche se ancora non si sa il perché il volontariato contribuisce anche al benessere generale di una persona e possiamo dire con sicurezza che il volontariato serve per avere un focus più chiaro sugli obiettivi che si vogliono raggiungere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *